SINDACATO ITALIANO APPARTENENTI ALLA POLIZIA - IL SINDACARO DEI POLIZIOTTI

Ultime Notizie
02 febbraio 2018 | Primo piano

RPC PUGLIA SETTENTRIONALE - Esito confronto

Il giorno 2 febbraio si è svolta, presso il Dipartimento della P.S. una riunione sull’istituendo RPC Puglia Settentrionale alla presenza del Direttore del controllo del territorio unitamente alla delegazione delle risorse umane, affari generali e tecnico logistico (...)

  Scritto da siappolizia   |     Hits: 805

 ...

Nell’occasione sono state affrontate le tematiche concernenti i tempi ed i criteri di assegnazione del personale anche in considerazione di alcune criticità del nuovo sistema di presentazione on line delle domande.
Precisando che i criteri di assegnazione rimarranno invariati secondo le regole della mobilità generale, l’Amministrazione ha comunicato l’immediato aggiornamento del portale facendo inserire nello stesso non solo l’indicazione generica della provincia di Foggia ma specificatamente il Reparto Prevenzione Crimine di San Severo (FG), tale da consentire agli interessati di produrre le relative domande entro il termine del 9 febbraio p.v.
A tal proposito il SIAP ha richiesto che tale scadenza possa essere prorogata, viste le varie segnalazioni di criticità pervenute.  Riguardo la struttura del Reparto di San Severo, essa sorgerebbe all’interno di uno stabile  su due livelli di oltre 700mq, con parcheggio adiacente per le auto private e video sorvegliato, nel quale si starebbero eseguendo lavori di manutenzione e messa a norma, nonché di allestimento di tutti i necessari sistemi di sicurezza. Sebbene siano apprezzabili gli sforzi dell’Amministrazione nel creare un importante presidio di polizia in un territorio storicamente permeato da un alto tasso di criminalità organizzata, il SIAP ha espresso forti perplessità sugli alloggi collettivi giudicati insufficienti per il personale previsto, tenendo conto che essendo la Puglia molto ambita dal punto di vista della mobilità e rallentata in ingresso in quasi tutte le sue province, non è da escludere che possano essere formalizzate molte istanze, anche solo di avvicinamento per le agognate città  di questa regione, da personale che poi avrebbe requisiti e/o necessità di posto letto.
In ogni caso, riservandoci di intervenire qualora necessario presso le opportune sedi, come già più volte rappresentato per il monte ore assegnato a tutti gli RPC che non raggiunge la soglia minima per garantire appieno l’efficienza dei molteplici servizi richiesti (sebbene, per l’ufficio in questione, sarebbe garantito in maniera congrua),  sarà cura di questa O.S. seguire le fasi successive dell’istituzione del Reparto in questione, i cui lavori di rifacimento dello stabile dovrebbero concludersi verosimilmente a metà marzo p.v. Ciò consentirà l’avvio del presidio in questione con la movimentazione generale prevista ad aprile, per la quale non è ancora stato definito se coprirà il totale dell’organico previsto o una parte per poi completarsi in maniera graduale, compensando le unità mancanti con le aggregazioni già in essere da tempo. 

Roma, 2 febbraio 2018

La Segreteria Nazionale

= LEGGI E SCARICA L'ALLEGATO =
 

Galleria Immagini

Scarica le risorse allegate

Pubblicato venerdì 02 febbraio 2018 alle ore 18:48.