SINDACATO ITALIANO APPARTENENTI ALLA POLIZIA - IL SINDACARO DEI POLIZIOTTI

Ultime Notizie
16 novembre 2018 | Rassegna stampa

AGENZIE DI STAMPA: MANOVRA, SIT IN DEL SIAP DAVANTI LE QUESTURE E LE PREFETTURE

  Scritto da siappolizia   |     Hits: 70
  • Manovra/Manovra: Sit-in protesta sindacato Siap davanti a Questure Legge di Bilancio fortemente deludente per i poliziotti Roma, 16 nov. (askanews) - "La Legge di Bilancio promossa dal Governo del 'cambiamento' così com'è concepita ad oggi e viste le cifre che circolano è fortemente deludente per i poliziotti e per tutti gli operatori dei comparti Sicurezza, Difesa e Soccorso Pubblico. Risorse finanziarie irrisorie per il rinnovo del contratto di lavoro, così come sono insufficienti per i decreti correttivi del riordino delle carriere: sperequazioni e mancati riconoscimenti delle anzianità pregresse nelle qualifiche di tutti i ruoli non possono essere sanati da una previsione di spesa di 70 milioni di euro a fronte degli almeno 100 milioni indispensabili". A bocciare la finanziaria del governo è il sindacato Siap che stamane ha organizzato una serie di sit-in davanti al alcune Prefetture e Questure d'Italia. "Ancora una volta le donne e gli uomini in divisa costretti a vedere vanificate aspettative? Ancora una volta siamo vittime di annunci e spot elettorali? - si è chiesto il Segretario Generale del sindacato di polizia, Giuseppe Tiani - Chiederemo attenzione e sensibilità perché la sicurezza è un bene comune e chi è preposto a garantirla deve essere tutelato: per il bene del Paese e della democrazia".
  •  
  • Siap volantina fuori da questure aumenti risibili ANSA - MILANO 16 NOV - Un volantinaggio contro i risibili aumenti salariali per la Polizia è stato organizzato questa mattina davanti alla questura di Milano. L'iniziativa che è a livello nazionale è stata promossa dal Siap Sindacato italiano appartenenti polizia. Avevamo molte speranze in Salvini - afferma Enzo Delle Cave segretario nazionale del sindacato - sia per gli aumenti sia per un nuovo riordino delle carriere che sistemasse i pasticci precedenti invece registriamo che allo stato delle proposte sul tavolo siamo molto distanti dalle promesse. Invitiamo il ministro a vedere quanti soldi al mese netti arriverebbero in busta paga con gli aumenti di cui si parla da 30 a meno di 50 euro lordi per un ispettore. Soldi ne abbiamo pochi ma un caffè glielo offriremmo volentieri se facesse un salto tra di noi . SEGUE Siap volantina fuori da questure aumenti risibili 2 ANSA - MILANO 16 NOV - La Legge di bilancio promossa dal governo del “cambiamento” così com'è concepita ad oggi e viste le cifre che circolano - si legge in una nota - è fortemente deludente per i poliziotti e per tutti gli operatori del comparto Sicurezza Difesa e Soccorso pubblico . ANSA . 
  •  
  • Manovra Siap Torino delude polizia e operatori sicurezza ANSA - TORINO 16 NOV - Presidio del sindacato Siap questa mattina davanti alla questura di Torino per contestare la legge di bilancio promossa dal Governo. La legge com'è concepita ad oggi e viste le cifre che circolano è fortemente deludente per i poliziotti e per tutti gli operatori dei comparti sicurezza difesa e soccorso pubblico spiega il segretario generale provinciale del Siap Pietro Di Lorenzo. A causa di risorse finanziarie irrisorie per il rinnovo del contratto di lavoro le donne e gli uomini in divisa rischiano di vedere vanificate le aspettative generate da annunci e spot elettorali - continua Di Lorenzo - Il nostro è un intervento tecnico e non politico perché lo scopo non è quello di criticare il Governo ma di favorire lo stanziamento di maggiori risorse per un rinnovo contrattuale degno di questo nome. Chiediamo attenzione e sensibilità - conclude - perché la sicurezza è un bene comune e chi è preposto a garantirla deve essere tutelato per il bene del Paese e della democrazia. 
  •  
  • Polizia: a Potenza Siap protesta contro manovra Governo "Sembra fortemente deludente per i poliziotti" (ANSA) - POTENZA, 16 NOV - La legge di Bilancio "promossa dal Governo del 'cambiamento' così com’è concepita ad oggi, e viste le cifre che circolano, è fortemente deludente per i poliziotti e per tutti gli operatori dei comparti Sicurezza, Difesa e Soccorso pubblico". E' questa la motivazione alla base della protesta del Siap (Sindacato italiano appartenenti Polizia) che stamani, anche a Potenza, ha distribuito volantini per spiegare le ragioni dell'iniziativa. Il volantinaggio, promosso dalla segreteria provinciale guidata da Michele D'Oronzo, si è svolto nei pressi della Questura e della Prefettura del capoluogo lucano. In particolare, il Siap chiede "attenzione e sensibilità perché la sicurezza è un bene comune e chi è preposto a garantirla deve essere tutelato per il bene del Paese e della democrazia". (ANSA).
  •  
  • MANOVRA, LETIZIA (ANFP): RIVEDERE MISURE FINANZIARIE PER POLIZIA PROBLEMI SU RETRIBUZIONI E SPEREQUAZIONI PER FUNZIONARI Roma, 16 nov. (askanews) – “Le rivendicazioni sul contratto dei poliziotti di base del Siap trovano fondamento nei disagi quotidiani dei servizi resi per la sicurezza dei cittadini. Le medesime problematiche in tema di retribuzioni e sperequazioni economiche riferite alle funzioni svolte sono vissute dai Funzionari e Dirigenti di Polizia”. Lo dichiara il segretario nazionale dell’Anfp, Enzo Marco Letizia che commenta così i sit-in di protesta di stamane del sindacato di Polizia Siap. “Ci appelliamo al Governo affinché, nella discussione parlamentare sulla legge di bilancio, – ha aggiunto Letizia – riveda le misure finanziarie ad oggi programmate, con un adeguato finanziamento anche per l’area negoziale autonoma della dirigenza di Polizia i cui fondi sono, come noto insufficienti a soddisfare qualsiasi esigenza connessa alla specificità del lavoro svolto”.
Pubblicato venerdì 16 novembre 2018 alle ore 16:20.
Ultima modifica venerdì 16 novembre 2018 alle ore 16:23.