SINDACATO ITALIANO APPARTENENTI ALLA POLIZIA - IL SINDACARO DEI POLIZIOTTI

Ultime Notizie
04 dicembre 2018 | Dal territorio, Primo piano

COMMISSIONE PREMI ENCOMIO PER TUTTI I COLLEGHI ESCLUSI IN PRIMA ISTANZA

Si è conclusa positivamente la lunga e travagliata commissione centrale riguardante le proposte di premiazione dei colleghi intervenuti nelle zone colpite dai tragici eventi sismici sul territorio maceratese il 30 ottobre 2016....

  Scritto da admancona   |     Hits: 145

                                         COMMISSIONE PREMI
                                  ENCOMIO PER TUTTI I COLLEGHI
                                   ESCLUSI IN PRIMA ISTANZA

                   VITTORIA DEL SIAP, e adesso tutti pronti a salire sul carro!!!

Si è conclusa positivamente la lunga e travagliata commissione centrale riguardante le proposte di premiazione dei colleghi intervenuti nelle zone colpite dai tragici eventi sismici sul territorio maceratese il 30 ottobre 2016.

Il percorso è stato lungo e tortuoso a causa dell?'iniziale atteggiamento ostruzionistico adottato dall'allora Dirigente del Compartimento Polizia Stradale Marche… primo e principale problema!
Giusto per rinverdire la memoria ai più smemorati RICORDIAMO che i nomi da lui proposti erano solo alcuni rispetto ai molti che avevano operato in condizioni di urgenza e necessità; lasciando nel fondo di un cassetto le loro relazioni!
Il Questore di Macerata, con maggiore lungimiranza e correttezza, per il medesimo intervento (operazione svolta congiuntamente ai colleghi di Ancona) proponeva l?'Encomio solenne per altri colleghi in servizio su quel territorio.

Senza tema di smentita, evidente nei comunicati, la Segreteria Provinciale SIAP fu l'unica e la PRIMA ad adoperarsi, per chiedere chiarezza e pari dignità a tutti i Poliziotti... RICORDIAMO, anche qui, che chiedemmo di avere accesso agli atti che naturalmente NON VENNE CONCESSA dall'allora dirigente del Compartimento Polstrada Marche, ma che ottenemmo dal Questore di Macerata e dal Dirigente della Sezione Polstrada di Ancona.
La documentazione acquisita veniva inviata immediatamente alla Segreteria Nazionale (tramite il Segretario Nazionale LUIGI LOMBARDO) che provvedeva nell'apposita Commissione , con estrema solerzia e professionalità, a chiedere e ottenere di rinviare il pronunciamento dei premi e una più attenta analisi dei fatti. In piena continuità la Segreteria SIAP - SEMPRE L?UNICA A RIVENDICARE CORRETTEZZA e TRASPARENZA e a PROPORRE una SOLUZIONE AL CASO - invitava i colleghi esclusi a produrre Istanza di riesame tramite dei moduli prodotti dallo studio di avvocatura provinciale.
Le vicissitudini continuarono tra proposte di Compiacimento, premi in denaro assegnati e ritirati, poiché “qualcuno” non aveva raccontato correttamente i fatti... Ad un certo punto era apparso chiaro il tentativo di "acquistare" la dignità dei colleghi con"trenta denari"!

Nell'ultima seduta del 29 novembre u.s. della Commissione Nazionali premi e ricompense, GRAZIE ALL'INTERVENTO DECISIVO DEL SEGRETARIO NAZIONALE MASSIMO MARTELLI è stata evitata l?'ultima beffa... derubricare l'Encomio in Lode!!!


Il Siap, come già detto, non teme smentita su questa vicenda e siamo pronti a sostenere un dibattito anche pubblicamente, con chi vorrebbe affermare il contrario.

Ancona, 4 dicembre 2018

                       Siap Ancona il Coraggio del cambiamento l'?unica Vera Alternativa

                                                                                 LA SEGRETERIA PROVINCIALE

Galleria Immagini

Scarica le risorse allegate

Pubblicato martedì 04 dicembre 2018 alle ore 12:46.
Ultima modifica giovedì 06 dicembre 2018 alle ore 13:20.