SINDACATO ITALIANO APPARTENENTI ALLA POLIZIA - IL SINDACARO DEI POLIZIOTTI

Ultime Notizie
09 ottobre 2018 | Primo piano

Aggressione a poliziotti a Borgo Mezzanone (Fg) - La solidarietà del SIAP

L'aggressione ai colleghi a Borgo Mezzanone (Fg) è l'occasione per una dichiarazione del Segretario Generale Tiani relativa anche ad assunzioni, contratto e politiche di tutela per il personale "Abbiamo registrato l’incomprensibile assenza di qualsiasi riferimento ai rinnovi contrattuali per gli operatori dei Comparti Sicurezza Difesa e Soccorso Pubblico, Sicurezza nella Nota di aggiornamento del Documento di Economia e Finanza 2018, auspichiamo (...)

  Scritto da siappolizia   |     Hits: 143

...

che sia corretta in fase di confronto per la stesura della legge di bilancio, anche al fine di evitare il conflitto sindacale tra gli operatori della sicurezza e il Governo in un momento storico e sociale complesso e pieno di fibrillazione.

Nel Paese, nel frattempo, si verificano situazioni paradossali (come a Foggia dove dei poliziotti – a cui va la piena solidarietà del SIAP - sono stati aggrediti nell’adempimento del loro lavoro) per cui i nostri colleghi che intervengono in situazioni dove occorre garantire sicurezza ai cittadini, a fronte dell’impegno personale dei singoli, si manifesta la drammatica carenza di organico; sebbene le precedenti legislazioni abbiamo sbloccato il turn over e la questione delle risorse umane sia divenuta centrale, oggi ci aspettiamo che il nuovo Governo metta mano realmente alle assunzioni in Polizia, così come ci aspettiamo che siano attuate politiche per la tutela legale del personale e del loro reddito.

Occorrono a nostro avviso stanziamenti certi per le assunzioni nelle forze dell’ordine ed il SIAP presenterà ogni utile iniziativa presso le competenti sedi istituzionali e a quanti, tra le forze politiche vorranno manifestare la loro attenzione e sensibilità ai temi degli uomini e delle donne delle Forze dell’ordine, affinché siano predisposti idonei emendamenti al Senato da inserire nella decreto sicurezza affinché si passi dalle promesse elettorali ai fatti, assumendo così nuovo personale, nuova linfa vitale per il sistema sicurezza.

Chiederemo segnali chiari di attenzione al mondo delle divise, degli appartenenti ai Comparti Sicurezza, Difesa e Soccorso Pubblico, perché la sicurezza è un diritto ed un bisogno dei cittadini a cui noi dobbiamo essere messi nelle condizioni di rispondere adeguatamente.

Roma, 9 ottobre 2018
Il Segretario Generale
Giuseppe Tiani

= LEGGI E SCARICA L'ALLEGATO = 

Galleria Immagini

Scarica le risorse allegate

Pubblicato martedì 09 ottobre 2018 alle ore 17:43.