SINDACATO ITALIANO APPARTENENTI ALLA POLIZIA - IL SINDACARO DEI POLIZIOTTI

Ultime Notizie
05 dicembre 2017 | Dal territorio, Primo piano

COMMISSARIATO SENIGALLIA

Ormai il “pianto” è perenne. Giungono incessanti le segnalazione di problematiche dal Commissariato P.S. di Senigallia. Abbiamo regolarmente comunicato le doglianze al Dirigente Locale, apparso sempre collaborativo e disponibile al colloquio. Ci siamo illusi che il buon senso potesse prevalere... ma evidentemente ciò non è accaduto!

  Scritto da admancona   |     Hits: 110

                              COMMISSARIATO P.S.
                                             SENIGALLIA


QUANDO A VINCERE È LA LOGICA

DEI NUMERI E DEI SERVIZI, SUL CONCETTO

DI UOMO E FAMIGLIA


Ormai il “pianto” è perenne. Giungono incessanti le segnalazione di problematiche dal Commissariato P.S. di Senigallia. Abbiamo regolarmente comunicato le doglianze al Dirigente Locale, apparso sempre collaborativo e disponibile al colloquio. Ci siamo illusi che il buon senso potesse prevalere... ma evidentemente ciò non è accaduto!

Spesso, l’Amministrazione ha messo in rilevanza che buona parte dei problemi risiede nella cronica carenza di Poliziotti - FATTO INNEGABILE! - ma siamo altrettanto convinti che tale motivazione non giustifichi la riduzione degli accordi decentrati a carta straccia o l’aggirare le norme in modo non appropriato.

Non è più tollerabile che ai colleghi delle volanti, già penalizzati dalle turnazioni fisse in quinta, VENGA NEGATA la possibilità di organizzare la propria vita privata dovendo aspettare ansiosamente il venerdì per conoscere i turni da svolgere la settimana successiva…

I colleghi fino ad oggi hanno sempre dimostrato serietà e disponibilità, nonostante la mancanza di turn-over e il conseguente innalzamento dell’età media, arrivata a 48 anni nella nostra Provincia. Lo dimostrano i fatti della scorsa estate e i numerosi eventi organizzati a Senigallia, dove i poliziotti, con la loro presenza, hanno sempre garantito la sicurezza nei confronti della cittadinanza!

Cara Amministrazione, siamo qui a testimoniare che il malcontento generale è purtroppo presente e radicato tra i colleghi. Numerose sono le domande di trasferimento presentate dagli stessi e portate a conoscenza della nostra O.S. durante le assemblee.

Auspichiamo che, dalla Questura di Ancona, partano gli input affinché vengano applicati gli opportuni correttivi, data l’imminenza delle festività natalizie. Corre l’obbligo di dare a tutti i colleghi la possibilità di conoscere con congruo anticipo la pianificazione dei turni, al fine di usufruire di un periodo di ferie durante le prossime festività. Ad oggi non ci risulta alcun piano ferie chiaro e visibile!

Continueremo a monitorare la situazione e non mancheremo di evidenziare eventuali violazioni o anomalie nelle opportune sedi. Confidiamo nel fatto che gli uomini e le donne in divisa e le loro famiglie vengano considerati in quanto tali e non dei numeri da impiegare.

Ancona, 04 dicembre 2017


Siap Ancona il Coraggio del cambiamento… l’unica Vera alternativa

                                                          La Segreteria Provinciale

Galleria Immagini

Scarica le risorse allegate

Pubblicato martedì 05 dicembre 2017 alle ore 22:42.
Ultima modifica giovedì 07 dicembre 2017 alle ore 17:36.