SINDACATO ITALIANO APPARTENENTI ALLA POLIZIA - IL SINDACARO DEI POLIZIOTTI

Ultime Notizie
27 novembre 2017 | Dal territorio, Primo piano

POLIZIA DI FRONTIERA - INCONTRO DIRIGENTE

Diversi i punti affrontati fra i quali in primis l’attuale carenza di Poliziotti presso il Porto e l’Aeroporto, che ha visto negli ultimi anni ridurre notevolmente la presenza di Poliziotti su entrambi gli scali.

  Scritto da admancona   |     Hits: 134

                                           POLIZIA DI FRONTIERA
                                INCONTRO DIRIGENTE

LA SEGRETERIA PROVINCIALE HA INCONTRATO IL DIRIGENTE DELLA POLIZIA DI FRONTIERA MARITTIMA E AEREA

Diversi i punti affrontati fra i quali in primis l’attuale carenza di Poliziotti presso il Porto e l’Aeroporto, che ha visto negli ultimi anni ridurre notevolmente la presenza di Poliziotti su entrambi gli scali.

Viceversa, la situazione internazionale ha determinato la necessità di potenziare i controlli sui propri confini nazionali, soprattutto, se consideriamo l’aumento del traffico passeggeri. Lo scalo marittimo di Ancona si conferma come un porto dagli ottimi numeri. Da gennaio ad agosto, sono stati più di 824 mila i passeggeri che hanno scelto lo scalo dorico, con una crescita dell’8% sullo stesso periodo 2016. Nei primi otto mesi del 2017, ad Ancona si sono imbarcati 427.023 passeggeri e sono sbarcate 370.036 persone. Il picco ad agosto è stato di 307.159 transiti.

Numeri che, già da soli, evidenziano l’importanza di avere i giusti numeri di Poliziotti che operano nei controlli di Frontiera.

Abbiamo evidenziato al Dirigente la necessità di garantire anche le giuste turnazioni dei colleghi che operano nei controlli di Frontiera; non solo queste, ma dati i numeri diviene anche incombente garantire i giusti riposi e congedi. La posizione del SIAP, in merito, da tempo è stata esposta… dobbiamo pensare ad una Polizia più dinamica che si basi sul principio di sussidiarietà tra chi lavora con turni non continuativi e chi con turno continuativo. Non possiamo immaginare gli uni senza gli altri, per questo il loro rapporto va rinsaldato svolgendo situazioni di complemento. Non crediamo di aver scoperto nulla di nuovo, ma abbiamo chiesto l’applicazione di quanto in diversi uffici viene già esercitato.

Durante l’incontro si sono evidenziati altri due punti:

Rapporti Informativi da tempo dormienti e dimenticati… è necessario ritornare a dare gli opportuni stimoli e riconoscimenti agli operatori che ogni giorno compiono il proprio dovere con dovizia e senso di responsabilità, al fine di non generare situazioni di penalizzazioni nei prossimi concorsi.

Fotosegnalamento riteniamo che i colleghi prima di usare determinati macchinari debbano essere opportunatamente formati e/o aggiornati, e loro rilasciato apposita attestazione e iscrizione nei fogli matricolari.

Ancona, 25 novembre 2017

Siap Provinciale Ancona il Coraggio del cambiamento... l’unica Vera alternativa


La Segreteria Provinciale

Galleria Immagini

Scarica le risorse allegate

Pubblicato lunedì 27 novembre 2017 alle ore 12:00.
Ultima modifica martedì 05 dicembre 2017 alle ore 22:33.